Loredana Bertè: avete visto la sua casa dove vive? E’ stupenda

0

Loredana Bertè è una delle signore della musica italiana che nel corso degli anni ha conquistato il pubblico di tutte le generazioni grazie anche alla sua voglia di stare al passo con le nuove tendenze musicali. Ma avete mai visto dove vive la cantante? La sua casa è molto particolare.

Loredana Bertè è una cantante italiana, prestata a volte anche come attrice, ritenuta a partire dagli anni ’60 come una delle voci più poliedriche del panorama musicale italiano.

Loredana Bertè casa
Loredana Bertè

Loredana Bertè: Ecco com’è casa sua

Sorella dell’indimenticabile Mia Martini, scomparsa prematuramente nel 1995, Loredana nasce a Bagnara Calabra, in provincia di Reggio Emilia nel 1950. I genitori erano entrambi insegnanti e per molti anni l’artista non ha mai fatto cenno sulla sua vita privata fino alla scomparsa di Mia dove in un’intervista, la Bertè dichiara di aver avuto un padre violento e una madre assente.

A seguito della separazione dei genitori, si trasferisce con la madre e le sorelle a Roma, dove comincia a farsi conoscere grazie al suo lavoro come ballerina presso il Piper Club dove farà la conoscenza di Renato Zero, diventando molto amici.

Nel 1996 entra a far parte del gruppo i Collettoni e Collettini, che accompagnavano Rita Pavone nei suoi concerti lavorando con Don Lurio per programmi televisivi come Canzonissima e Partitissima. Dopo essersi esibita con Renato Zero in alcuni siparietti cantando e ballando decide di presentarsi ai provini della versione italiana del musical Hair ottenendo il ruolo di Jeanie.

Loredana Bertè Casa

Nel 1970 insieme a Mia Martini prende parte ai cori dell’album di Chico Buarque de Hollanda, Per un pugno di samba e l’anno seguente fa da corista per sua sorella nell’album Oltre la collina.

Tra il ’72 e il ’74 prende parte ad altri spettacoli dal vivo incidendo la colonna sonora e viene spesso immortalata sui rotocalchi rosa per la storia d’amore con il tennista Adriano Panatta.

Nel 1974 viene notata da Alfredo Cerrutti che la lancia come cantante pubblicando il primo LP Streaking, creando sgomento nel mondo musicale sia per alcuni termini scabrosi che per le foto interne dove appare completamente nuda.

Il successo arriva nel 1975 con Sei Bellissima diventato uno dei brani cardini della televisione italiana.

Nel tempo Loredana Bertè si fa conoscere per il suo carattere schietto e irriverente, senza peli sulla lingua e per le sue esibizioni a volte considerate troppo oltre come quella del Festival di Sanremo 1986 dove si presenta sul palco fingendo una gravidanza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Loredana (@loredanaberteofficial)

Dopo anni di successi e un periodo non molto bello a seguito della morte di sua sorella Mia Martini, Loredana Bertè nel 2004 partecipa al reality Music Farm che le restituisce un po’ di visibilità andata persa negli anni e le garantisce il successo del suo nuovo album BabyBertè che la vede produttrice per la prima volta.

Negli anni è tornata in voga anche grazie a duetti con band moderne come i Boomdabash diventando, a più di 70 anni, una delle cantanti più amate anche dalle nuove generazioni.

La particolare casa di Loredana

Loredana Bertè, ha spesso espresso la volontà di essere seguita 24 ore su 24 dalle telecamere.

“Mi piacerebbe che la gente vedesse la mia vita nella totalità, comprese le mie liti” – dichiara la cantante – “Il pubblico si divertirebbe dato che la mia vita sembra un film di Woody Allen“.

Loredana Bertè casa

La sua casa non ha tende né mobili per via di un problema avuto dai tempi di consegna, anche se alcuni malinformati hanno pensato che la donna li abbia venduti.

La cantante pare abbia speso oltre 200.000€ in ristrutturazioni per rendere il suo appartamento simile ad un set cinematografico.