Joy in Spite of Everything nuovo album di Stefano Bollani: le tracce

0

Il 29 agosto 2014 è uscito Joy in Spite of Everything il nuovo album di Stefano Bollani insieme a Morten Lund alla batteria, Jesper Bodilsen al contrabbasso, Bill Frisell alla chitarra e Mark Turner al sassofono tenore.

L’opera contiene nove tracce inedite composte da Bollani e registrate in un solo giorno a New York, come spiega lo stesso Bollani, in occasione di un’intervista rilasciata a Quotidiano.net:

Ho scritto nel giro di nove mesi queste composizioni programmando l’incisione a New York in due giorni nel giugno del 2013. Nessuno dei musicisti aveva ricevuto spartito, nemmeno Bodilsen con il quale suonavo in quel periodo. Tutti avrebbero trovato in studio le musiche da affrontare a prima vista ed ero comunque convinto della grande capacità di lettura di ognuno di loro. Abbiamo inciso tutto in un solo giorno, con il secondo dedicato ad ascoltare la registrazione

Il titolo di questo disco, afferma con una certa decisione il valore gioioso dell’arte e della creatività, che per Bollani & Co. sono una sorta di antidoto al dolore della vita.

La copertina mostra un uomo ed una donna appoggiati l’uno all’altra, osservare in maniera quasi rassegnata, il fumo ed i detriti causati da una grossa esplosione.

Dopo l’immagine relativa alla cover, potete leggere i titoli delle nove canzoni contenute in questa nuova uscita discografica.

Joy-in-Spite-of-Everything-cd-cover-bollani

Tracklist Joy in Spite of Everything – Stefano Bollani (Reperibile su Amazon nei formati Audio CD e Digital Download)

  1. Easy Healing 9:25
  2. No Pope No Party 8:08
  3. Alobar E Kudra 6:01
  4. Las Hortensias 8:30
  5. Vale 12:20
  6. Teddy 7:07
  7. Ismene 8:47
  8. Tales From the Time Loop 9:36
  9. Joy In Spite of Everything 5:57