Invisible Hour nuovo disco di Joe Henry: tracce e copertina

0

Invisible Hour è il nuovo album del cantautore, chitarrista e pluripremiato producer americano Joe Henry, uscito in data 3 giugno 2014. Il disco fa seguito all’ultima fatica Reverie, pubblicato nel 2011 via ANTI.

Finalmente è tornato: dopo aver trascorso l’ultimo biennio a lavorare per altri (solo nel 2013 ha prodotto dischi come “Meet me at the edge of the world” degli Over the Rhine, “Didnt’ it rain” di Hugh Laurie e “Tooth & nail” di Billy Bragg), ed a 3 anni di distanza dall’ultimo lavoro, il cantante 54enne fa nuovamente parlare di se, con il nuovo nonché tredicesimo studio album prodotto da lui stesso, che pensate, è stato registrato nel luglio dello scorso anno in appena quattro giorni, presso lo studio di Henry a Pasadena. L’opera è stata incisa insieme a John Smith alla chitarra, alla mandola e ai cori, Greg Leisz alla chitarra e altri strumenti a corda, Jennifer Condos al basso elettrico, Jay Bellerose alla batteria, David Piltch al contrabbasso, ed il figlio Levon Henry ai fiati. Gli ospiti sono invece lo scrittore Colum McCann, Lisa Hannigan sulle note di Lead Me On, e Joey Ryan & Kenneth Pattengale dei Milk Carton Kids.

A detta dell’artista, Invisible Hour è un disco contenente canzoni che “parlano di matrimonio. Ma devo affrettarmi ad aggiungere che si tratta di un’osservazione personale e che l’ho riconosciuto molto dopo. Quel filo conduttore, d’impegno, resa e raccapricciante alleanza mistica, che effettivamente serpeggia in tutto, in modi sia evidenti che marginali, sia letterali che metaforici. Ma mentre il matrimonio come nozione è presente in tutte le stanze, è la casa costruita con il potere dell’amore che contrasta la paura. La storia è l’amore e i personaggi desiderano solo quello” ha recentemente dichiarato aggiungendo che probabilmente si tratta della sua migliore creazione “Sono sicuro che sia il mio disco migliore, molto orientato su strumenti a corda, molto acustico (ma non alla James Taylor) – con chitarre, mandolino, liuto, ma nonostante tutto la ritmica è incalzante“.

Dopo l’immagine relativa alla copertina frontale, potete leggere i titoli delle undici tracce proposte in questa nuova ed attesa uscita discografica.

Invisible-Hour-cd-cover-henry

Tracklist Invisible Hour – Joe Henry (reperibile su Amazon nei formati Audio CD e Digital Download)

  1. “Sparrow” 7:23
  2. “Grave angels” 5:31
  3. “Sign” 8:57
  4. “Invisible hour” 4:02
  5. “Swayed” 5:16
  6. “Plainspeak” 5:25
  7. “Lead me on” 4:30
  8. “Alice” 2:45
  9. “Every sorrow” 4:58
  10. “Water between us” 5:01
  11. “Slide” 6:29