Imparare a suonare il pianoforte da grandi, i consigli per farlo

0

Imparare a suonare il pianoforte in età avanzata non è impossibili. Basta seguire alcuni consigli per farlo. Ecco quali.

Suonare pianoforte da grande: i consigli
Suonare porta molti benefici

Suonare uno strumento musicale è sempre qualcosa che ci rende felici e attiva una parte del nostro cervello ad imparare a catalogare e immagazzinare nuove informazioni pertanto ci rende molto attivi.

La musica da sempre fa parte della nostra vita e ci aiuta a superare momenti difficili o ad accompagnare momenti che vogliamo per sempre ricordarci.

Suonare uno strumento da grandi

Spesso però, anche se abbiamo voglia di imparare a suonare uno strumento musicale, non abbiamo tempo e ci ritroviamo a farlo una volta che non siamo più giovani.

Suonare pianoforte da grande: i consigli
Suonare in età adulta è possibile

 

Eppure, non è impossibile farlo, questo perché imparare ad utilizzare uno strumento musicale, porta molti benefici, sia dal punto di vista mentale, in quanto esercitiamo il nostro cervello ad essere sempre attivo, ma anche dal punto di vista fisico, sviluppando una certa manualità.

10 consigli per suonare il pianoforte in età avanzata

Molte sono le persone che si apprestano a imparare a suonare il pianoforte in età adulta.

Ecco 10 consigli per farlo al meglio:

Suonare pianoforte da grande: i consigli
Consigli su come imparare a suonare un pianoforte da grandi
  1. Trovare un bravo insegnante
    Nonostante ci siano milioni di tutorial in giro per il web, trovare un’insegnante fisico che ti aiuti a raggiungere i tuoi obiettivi e ti supporta nelle prime fasi iniziali è consigliato.
  2. Stabilire degli obiettivi
    Avere un obiettivo in mente renderà molto più facile il tuo lavoro. Bisogna capire sin da subito dove si vuole arrivare quando ci si mette a studiare uno strumento musicale.
  3. Imparare le basi
    Prima di imparare a utilizzare il pianoforte bisogna imparare a conoscere le note, il ritmo, le scale, la postura adatta, saper leggere gli spartiti musicali e altre abilità basiche per la realizzazione dei propri obiettivi.
  4. Fai della pratica una priorità
    Se si vuole imparare a suonare il pianoforte bisogna avere dedizione. Anche per delle brevi sezioni di 30 minuti l’una è sempre meglio concedersi ogni giorno un tempo per la giornata per esercitarsi. Deve diventare una routine altrimenti non si avrà mai tempo per farlo.
  5. Trova la musica adatta a te
    Bisogna trovare musica che si adatta alla propria personalità. Che deve piacerti. Molte persone pensano che debbano cominciare suonando inizialmente musica classica. Questo è sbagliato perché sono proprio le canzoni pop ad avere melodie facili da imparare.
  6. Fai un passo alla volta, non avere fretta
    Abbi pazienza, se non riesci a imparare a suonare un brano alla perfezione prenditi del tempo. Ognuno ha un tempo diverso per apprendere, basta non mollare ed essere determinati. Fare le cose un passo alla volta bene ti porterà ad eseguire musiche più complesse.
  7. Accetta gli errori
    Non sentirti in imbarazzo se sbagli. Gli errori fanno parte dell’apprendimento, se sei in presenza di un’insegnante non aver paura di sbagliare. Sbagliando e riprovando darai modo di far capire che ce la stai mettendo tutta e loro saranno propensi ad aiutarti a migliorare facendoti capire come non commettere più l’errore.
  8. Festeggia i miglioramenti
    Quando avrai superato un traguardo o avrai imparato a suonare un brano celebra il momento. I progressi vanno sempre festeggiati.
  9. Divertiti
    La cosa più importante da fare quando si suona uno strumento è divertirsi. Bisogna avere l’entusiasmo per l’apprendimento.
  10. Inizia subito
    Se hai voglia di imparare a suonare uno strumento ma rimandi sempre il momento adatto non arriverà mai. E se ti senti troppo vecchio per farlo, non pensarci, tutti possiamo imparare a suonare se c’è la volontà di farlo.