Franco Battiato – Le nostre anime: testo + video ufficiale

0

Aggiornamento: è dello stesso Franco Battiato la regia del video ufficiale che accompagna il singolo Le nostre anime, un filmato diretto con la collaborazione di Pino Pischetola, che potete vedere cliccando sull’immagine in basso.

Le-Nostre-Anime-video-franco-battiato

Scritto originariamente in data 16 ottobre 2015

Le nostre anime è il primo singolo di Franco Battiato estratto dal nuovo progetto discografico Anthology – Le Nostre Anime, antologia che vedrà la luce il 6 novembre 2015 in due versioni, standard (triplo cd) e quella estesa che propone un cofanetto formato da di sei CD e quattro DVD. L’opera proporrà grandi classici del cantautore siciliano (alcuni dei quali remixati e rimasterizzati) e tre nuovissime canzoni: il brano in oggetto, Lo Spirito degli Abissi e Center Of Gravity feat. Mika, una collaborazione che sono davvero curioso di ascoltare. Ci sarà anche la cover dell’intramontabile hit scritta da da Maurizio Costanzo con Ghigo De Chiara, arrangiata da Ennio Morricone e portata al successo da Mina: sto ovviamente parlando di Se telefonando, recentemente cantata con successo da Nek, al Festival di Sanremo 2015, per poi essere inclusa nell’album “Prima di parlare” rilasciato il 3 marzo 2015. Il progetto di Battiato, sarà quindi ricco di brani storici, che riassumeranno la carriera di quest’immenso artista.

In rotazione radiofonica da venerdì 16 ottobre 2015, il brano inedito Le nostre anime è un nuovo emozionante squarcio poetico del cantautore e compositore catanese, che fa risuonare su due piani paralleli la drammaticità delle grandi canzoni e la grazia di una preghiera, l’istantanea di due anime fotografate nell’apice di un tragitto spirituale.

Oltre ad essere ben interpretato, il pezzo è impreziosito dall’arrangiamento d’archi della Royal Philarmonic Orchestra di Londra, in tandem con il lavoro di musicisti come Jakko Jakszyk alle chitarre, Gavin Harrison alla batteria, Pino “Pinaxa” Pischetola al mix e Carlo Guaitoli a pianoforte e tastiere.

Siete curiosi di ascoltare il brano? Potete farlo (previa iscrizione gratuita su Spotify) cliccando sull’immagine sottostante, relativa alla copertina di questa sorta di best of, anche se definirlo così sarebbe davvero riduttivo. Appena dopo la cover, trovate le parole che lo compongono.

Franco-Battiato-anthology-Le-nostre-anime-album-cover

Testo Le nostre anime – Franco Battiato (Digital Download)

[Introduzione]
T’incontro… nella stessa galleria
dove… ci siamo lasciati

T’incontro nella stessa galleria
dove ci siamo lasciati e persi di vista
come succede spesso nella vita
mi ricordo che ti piaceva danzare
alla maniera classica
c’eravamo tanto amati
e non l’abbiamo capito
forse eravamo troppo giovani
legati a storie di sesso
non è strano che ci si trovi come un tempo
quando ci capivamo… guardandoci negli occhi
è bello rivederti…. davvero
scendono inaspettatamente… lacrime
come pioggia spontanee
da allegria, riprendiamo il sentiero
con lo stesso cammino
verso la stessa meta
nell’aria del mattino.

Abbiamo attraversato una vita
piena di cambiamenti
abbiamo imparato a contemplare
la natura e i desideri
verso l’immaginazione
le visioni arriveranno
improvvise e impensabili
riserviamo al cuore
una lode
il sole tramonta
e nasconde il raggio
della sua conoscenza
riprendiamo il sentiero
con lo stesso cammino
verso la stessa meta.

Le nostre anime
cercano altri corpi
in altri mondi
dove non c’è dolore
ma solamente
pace
e amore
amooooore