Distant Satellites nuovo disco degli Anathema: tracce e cover

0

Il 9 giugno 2014 esce in tutto il mondo via Kscope, Distant Satellites, decimo studio album degli Anathema, band progressive rock britannica. L’opera fa seguito a Weather Systems del 2012.

Il disco è stato registrato presso il Cederberg Studios di Oslo, con il produttore Christer-André Cederberg; alcune canzoni sono state mixate da Steven Wilson, membro della rock band Porcupine Tree.

Sono dieci le interessanti tracce che compongono l’opera, tra le quali spicca il primo singolo estratto “The Lost Song, Part 3“, il cui audio è disponibile su Youtube dal 20 maggio.

Distant Satellites uscirà nella classica versione audio CD, CD + DVD e vinile. Il DVD propone il documentario sul making of dell’opera. Da quel che ho capito, l’album sarà disponibile dal 9 giugno anche nel formato triplo CD deluxe edition (il terzo disco contiene tracce bonus) più un libro con copertina rigida formato da 44 pagine (guardate il trailer del contenuto).

Distant Satellites deluxe edition

Il sound degli Anathema, è sempre incentrato su una costante ricerca sperimentale, dove l’anima prog si manifesta con improvvisi crescendi ad illuminare chiaroscuri di incantevole melodia. Secondo la band, il nuovo disco rappresenta il culmine del loto percorso musicale: “C’è la bellezza, l’intensità, il dramma, la quiete e le dimensioni extra che abbiamo in precedenza soltanto accennato” hanno affermato, il tutto costruito sulla chimica del songwriting di Daniel, John e Vincent e con l’ammaliante voce di Lee Douglas.

Le nostre vite sono delle orbite che qualche volta si sovrappongono. Quante volte abbiamo ritrovato un amico che avevamo perso di vista da anni, riscoprendo l’affiatamento e l’intesa di sempre. In certe situazioni pensiamo di voler riportare una persona nella nostra orbita ed in altre situazioni comprendiamo che tra noi ed un’altra persona non ci sarà mai un futuro perchè siamo satelliti che ruotano su orbite distanti.

Su questa bellissima metafora, ruota l’universo tematico del nuovo disco degli Anathema, la cui copertina è stata disegnata dall’artista coreano Sang Jun Yoo.

Dopo l’immagine potete leggere i titoli di tutte le canzoni presenti in questa nuova e attesa uscita discografica.

Distant-Satellites-cd-cover-anathema

Tracklist Distant Satellites – Anathema (preordinabile su Amazon nei formati Audio CD, CD + DVD, Vinile, Deluxe Triplo CD + Libro)

  1. “The Lost Song, Part 1” – 5:53
  2. “The Lost Song, Part 2” – 5:47
  3. “Dusk (Dark Is Descending)” (D. Cavanagh, Vincent Cavanagh) – 5:59
  4. “Ariel” – 6:28
  5. “The Lost Song, Part 3” – 5:21
  6. “Anathema” – 6:40
  7. “You’re Not Alone” (D. Cavanagh, Jamie Cavanagh, John Douglas) – 3:26
  8. “Firelight” – 2:42
  9. “Distant Satellites” (D. Cavanagh, Douglas) – 8:17
  10. “Take Shelter” – 6:07