Cristiano Godano: ascolta e guarda il video del singolo Ti Voglio Dire

0

Dopo 30 anni di Marlene Kuntz, il cantautore e chitarrista piemontese Cristiano Godano si mette in proprio e rilascia Ti Voglio Dire, primo assaggio del disco d’esordio solista Mi ero perso il cuore. la cui release è fissata al 26 giugno 2020 per Ala Bianca Group/Warner Music.

Leggi il testo e ascolta e guarda il video che accompagna questa nuova e gradevole canzone, un filmato girato nella capitale in breve tempo, sotto la regia di Lorenzo Letizia, senza troupe e rispettando le distanze di sicurezza. Il video vede protagonista l’attore Gabriel Montesi, che si è visto all’opera in “Il primo re”, film del 2019 diretto da Matteo Rovere.

Ti Voglio Dire è una struggente melodia che racconta il sentimento della vera amicizia, perché non è affatto semplice ritrovarsi sempre un vero amico al proprio fianco, soprattutto nei momenti più difficili.

Il frontman e autore dei Marlene Kuntz, importante gruppo alternative rock che ha scritto la storia della musica italiana, si presenta quindi in una veste inedita con questo interessante brano, a parer mio degno anticipo di un primo album solista, già disponibile in pre-order nel classico CD e nel doppio Vinile 180gr. Al suo interno saranno presenti tredici tracce, nello specifico La mia vincita, Sei sempre qui con me, Ti voglio dire, Com’è possibile, Lamento del depresso, Ciò che sarò io, Ho bisogno di te, Dietro le parole, Padre e figlio, Figlio e padre, Panico, Nella natura e Ma il cuore batte.

copertina brano ti voglio dire

Il testo di Ti Voglio Dire di Cristiano Godano

downloadDownload su: AmazoniTunes

[Strofa 1]
Come ti va?
E’ ancora buio e ostile il mondo che gira intorno a te
è ancora fango e melma al fondo che sta sotto di te
ci sono ancora temporali e uragani su di te
e quale mostro ancora ti demolisce l’anima

[Strofa 2]
Come ti va?
Non ti ho più visto e ti confesso che un po’ male mi fa
perché ti so sconfitto e privo della libertà
di essere chi sei, vessato dall’avidità
di quella bestia che ti demolisce l’anima

[Ritornello]
Ti voglio dire: “puoi contare su di me”
ho attraversato le stesse valli misere
è cosi triste farlo in solitudine
quando infuria il tempo è terribile

[Strofa 3]
Come ti va?
Ti dispiace se ti scrivo parole affabili?
Se ti cerco con intenti amorevoli?
Non ti voglio appesantire sappi solo che
io ci sono e quando vuoi io sono qui per te

[Ritornello]
Ti voglio dire: “puoi contare su di me”
ho attraversato le stesse valli misere
è cosi triste farlo in solitudine
quando infuria il tempo è terribile

[Outro]
E quando senti che non puoi procedere
la tempesta strepita
non temere di pensare proprio a me
e chiamami
e chiamami
e chiamami.


Ascolta su: