La colonna sonora de Il commissario Ricciardi, serie tv trasmessa su Rai 1 dal 25 gennaio 2021: la sigla, le musiche e le canzoni

4

Il commissario Ricciardi è una nuova serie tv italiana, diretta da Alessandro D’Alatri, prodotta da Rai Fiction e Clemart e composta da 6 puntate, la prima delle quali in onda su Rai 1 il 25 gennaio 2021. Si tratta della trasposizione dell’omonima serie di romanzi di Maurizio de Giovanni. Vai direttamente alla colonna sonora, alla sigla iniziale e finale e ai titoli e delle altre canzoni che vengono utilizzate nella serie televisiva.

La serie è ambientata nella Napoli degli anni ’30: il commissario di polizia Luigi Alfredo Ricciardi, interpretato da Lino Guanciale, è in grado di percepire gli spiriti delle vittime di morte violenta, in un’immagine evanescente nei luoghi del decesso, che continuano a ripetere ossessivamente la frase che stavano pensando nel momento della morte… Le riprese della prima stagione sono iniziate il 23 maggio 2019 e si sono concluse il 30 novembre. Tra le location, il Teatro di San Carlo, Capodimonte, Nocera Inferiore, Capua e Taranto.

La colonna sonora di Pasquale Catalano

Le musiche originali sono opera di Pasquale Catalano, musicista e compositore napoletano classe 1966. Tra i suoi tanti lavori, ricordo la colonna sonora de La Dea Fortuna (Nastro d’argento per la migliore colonna sonora), fortunata pellicola diretta da Ferzan Özpetek, e ancor prima il Ciak d’oro come Migliore colonna sonora per Allacciate le cinture nel 2014 (Regia sempre di Ferzan Özpetek). Almeno per il momento, la soundtrack non è stata rilasciata. Edit: è disponibile in streaming dal 21 gennaio. Sotto la tracklist e la playlist con l’audio di tutte le musiche.

Ad affiancare Catalano (chitarre, oud, pianoforte) nelle musiche de Il commissario Ricciardi, Fabrizio Romano al pianoforte, Antonio Pellegrino, Paolo e Giuseppe Sasso al violino, Claudio Romano alle chitarre e plettri, Domenico De Luca alla chitarra, Corrado Cirillo al basso, Riccardo Schmitt alle percussioni.

Ascolta su Apple Music

  1. Il commissario Ricciardi 01:51
  2. Tema di Enrica 02:41
  3. Valzer di bambenella pt. A 02:12
  4. Pianissimo 02:46
  5. Meglio di maggio 03:14
  6. Famiglia Maione 02:02
  7. Tema di Lidia pt. 1 01:51
  8. Questore 02:05
  9. Creature abbandonate 02:36
  10. Secondo Ricciardi 02:38
  11. Enrica sogna pt. 1 01:24
  12. Enrica sogna pt. 2 01:10
  13. Lidia tango 01:39
  14. Bombid 02:22
  15. Tata rosa 03:34
  16. Strada di casa 01:48
  17. Lucia Maione 00:44
  18. Napoli va veloce 02:18
  19. Raffaele Maione 02:43
  20. Racconto notturno 01:32
  21. Fantasmi 02:52
  22. Ricciardi interroga pt. 1 03:09
  23. Ricciardi interroga pt. 2 03:08

Il commissario Ricciardi

Sigla Il commissario Ricciardi

La canzone che apre e chiude le sei puntate della serie televisiva è “Maggio se ne va” di Pino Daniele, brano tratto dal quinto album in studio del compianto cantautore napoletano “Bella ‘mbriana“, pubblicato nel 1982 dalla EMI Italiana. “Maggio se ne va” è la meravigliosa traccia in dialetto partenopeo che chiude lo storico lavoro dell’artista, composto da un totale di undici canzoni. Ecco il testo, l’audio e la traduzione:

Ascolta o scarica su: Amazon – Ascolta su Apple Music

Nuje ca cercammo Dio
Stammo pè sempe annure
Nuje ca cercammo ‘o bbene
Nun simmo maje sicuri
E nun c’abbassta niente
E cchiù n’amma sapè
Nun simmo maje cuntenti
E intanto maggio se ne va
Ce resta ‘o friddo
Ma quaccosa è allero
Maggio se ne va
Avanza ‘o pede

 

Noi che cerchiamo Dio
Siamo per sempre nudi
Noi che cerchiamo il bene
Non siamo mai sicuri
E non ci basta niente
E ne vogliamo sapere di più
Non siamo mai contenti
E intanto maggio sta passando
Ci resta il freddo
Ma qualcosa è allegro
Maggio se ne va
Fai presto
Accelera il passo

Tutte le canzoni utilizzate nella serie Il commissario Ricciardi

Episodio 1: il senso del dolore

  • Cavalleria Rusticana (Mascagni/Targioni-Tozzetti-Menasci) – Orchestra e coro del Teatro dell’Opera di Roma
  • Il padiglione delle meraviglie – Ettore Petrolini
  • Tu ca nun chiagne – Enrico Caruso
  • Lacreme napulitane – Aurelio Fierro
  • Rosa Rusella – Francesco Daddi

Non è un brano: “Inaugurazione Radio Vaticana” (S. S. Pio XI e S. E. Marconi inaugurano la nuova stazione a onde ultra corte che collega la Città del Vaticano e il Palazzo pontificio di Castelgandolfo)

Episodio 2: la condanna del sangue

  • Il padiglione delle meraviglie – Ettore Petrolini
  • Lacreme napulitane – Aurelio Gabrè
  • A vucchella – Enrico Caruso
  • Santa Lucia – Enrico Caruso
  • Marechiare – Titta Ruffo
  • Era de Maggio (Di Giacomo-Costa) – Arrangiamenti Pasquale Catalano – Domenico De Luca

Episodio 3: il posto di ognuno

  • Ah non credea di amarti (da La Sonnambula) – interpretata da Ada Sari
  • O Paese D’O Sole – Aurelio Gabrè
  • Giovinezza – Coro misto di bambini
  • Rosa Rusella – Francesco Daddi
  • Serenata Napulitana – (Di Giacomo-Costa) – Arrangiamenti Pasquale Catalano – Domenico De Luca
  • Passione [versione strumentale] (Bovio-Tagliaferri-Valente) – Arrangiamenti Pasquale Catalano – Domenico De Luca
  • Delirio (Marcia Funebre) – Eseguito dal complesso bandistico “Pierluigi Da Palestrina” di Collesano (PA) diretto dal Maestro Giuseppe Di Matteo – Composto dal Maestro Loreto Perrini
  • Carcioffola – Francesco Daddi
  • Era de Maggio (Di Giacomo-Costa) – Arrangiamenti Pasquale Catalano – Domenico De Luca
  • Il padiglione delle meraviglie – Ettore Petrolini

Episodio 4: il giorno dei morti

  • Scenette Balneari (da La Sonnambula) – Ettore Petrolini
  • Rosa Rusella – Francesco Daddi
  • Carcioffola – Francesco Daddi
  • Il padiglione delle meraviglie – Ettore Petrolini
  • Passione [versione strumentale] (Bovio-Tagliaferri-Valente) – Arrangiamenti Pasquale Catalano – Domenico De Luca
  • Ave Maria – Franz Shubert
  • Marechiare – Titta Ruffo

Episodio 5: Vipera

  • Passione [versione strumentale] (Bovio-Tagliaferri-Valente) – Arrangiamenti Pasquale Catalano – Domenico De Luca
  • Santa Lucia – Enrico Caruso
  • Scenette Balneari – Ettore Petrolini
  • Carcioffola – Francesco Daddi

Episodio 6: In fondo al tuo cuore

  • Vilja (Romanza della Vilja) da “La vedova allegra”
  • Scenette Balneari – Ettore Petrolini
  • Santa Lucia – Enrico Caruso
  • Marcia Ticinese (Composto da Nino Ippolito) – Eseguito dal Complesso Bandistico Città di Sorrento
  • Passione (Bovio-Tagliaferri-Valente)