Biagio Antonacci, Ci Stai è il nuovo singolo in radio dal 23 ottobre: video ufficiale e testo

0

Aggiornamento: è di Federico Zampaglione la regia del video ufficiale che accompagna il singolo di Biagio Antonacci, Ci Stai, un filmato quasi interamente ambientato in automobile, con il cantante alla guida dell’autovettura per le strade del comune di Rozzano. Per vedere il videoclip cliccate sull’immagine in basso, mentre scorrendo la pagina trovate più informazioni sulla canzone.

ci-stai-videoclip-antonacci

Scritto originariamente in data 24 ottobre 2015

Si intitola Ci stai il nuovo singolo di Biagio Antonacci, che anticipa il rilascio di una raccolta dei suoi più grandi successi intitolata Biagio che al momento in cui scrivo non ha ancora un titolo. L’opera vedrà la luce il prossimo 27 novembre per Iris / Sony Music. Il progetto fa seguito al multiplatino L’Amore Comporta, pubblicato nell’aprile 2014.

Nella compilation, ci saranno anche brani inediti, come questo Ci Stai, un bel pezzo trasmesso dalle emittenti radiofoniche nazionali da venerdì 23 ottobre 2015, giorno dal quale è anche disponibile nei negozi.

Si tratta di un’orecchiabile canzone in pieno stile Antonacci, scritta dall’interprete e prodotta da Michele Canova Iorfida che ha curato gli arrangiamenti.

Per promuovere il greatest hits, il cantautore lombardo ha sfornato questa ballata pop-rock, incentrata sulle dinamiche di un rapporto, di qualsiasi natura esso sia, che si muove nella speranza di recuperare gli errori commessi.

Prossimamente sarà disponibile il brano che accompagna l’inedito, che intanto potete ascoltare su Deezer cliccando sull’immagine sottostante. Previa iscrizione gratuita, potrete infatti ascoltare la versione integrale del brano, altrimenti sarà possibile ascoltare solo un’anteprima di mezzo minuto.

Appena dopo la copertina del singolo, trovate le parole che lo compongono, da noi trascritte. Edit: quì il lyric video su Youtube.

Biagio-Antonacci-Ci-stai-cover-singolo

 

Ci stai testo – Biagio Antonacci (Digital Download)

[Verso 1]
Ti lascio questa vita organizzata e finta
e salgo su un cavallo che non ha memoria
è solo mutamento e non maledizione
avrai di me ricordo e non mancanza
e cure dopo cure e dopo cure ancora
e cure dopo cure e dopo cure ancora.

[Verso 2]
Qualcosa poi ti porta alla saturazione
se non difendi il bene non hai ragione
e passerai da essere il migliore amante
all’ultimo pensiero di chi ti è accanto
e cure dopo cure e dopo cure ancora
e cure dopo cure e dopo cure ancora.

[Ritornello 1]
Ci stai con me a correggere
ci stai con me a cercare
di non avere sempre scuse
e non restare piccoli
ci stai a ridisegnare tutto
ci stai che stiamo qui
sorridi vita mia che intanto
risolvo col mio pianto.

[Verso 3]
La testa ti concede mille soluzioni
ma il corpo e la paura sottraggono
è questa la prigione più severa e dura
il tempo mio perfetto sarebbe adesso
e cure dopo cure e dopo cure ancora
e cure dopo cure e dopo cure ancora.

[Ritornello 2]
Ci stai con me a correggere
ci stai con me a cercare
di non avere sempre scuse
e non restare piccoli
ci stai a ridisegnare tutto
ci stai che stiamo qui
sorridi vita mia che intanto
risolvo col mio pianto
ci stai, ci stai… rispondimi
ci fossero i consigli
ci fossero gli sbagli e i figli
ci stai che ti racconto tutto
quel tutto che ho protetto
ci stai che ci laviamo insieme
puliti e nuovi… baciami.

[Conclusione]
E cure dopo cure e dopo cure ancora
e cure dopo cure e dopo cure ancora…