Ornella Vanoni – Arcobaleno è il secondo singolo estratto da “Unica” (testo)

2

Composto insieme a Giuliano Sangiorgi e prodotto da Giuseppe Salvadori & Mauro Pagani, Arcobaleno è il secondo singolo estratto da Unica, album della cantautrice milanese Ornella Vanoni, successore di Meticci (Io mi fermo qui) pubblicato nel 2013.

Ornella sostenne che Meticci sarebbe stato l’ultimo lavoro di inediti della sua gloriosa carriera e invece ad inizio 2021 ha visto la luce Unica, attesissimo disco di inediti di questa icona della musica italiana, prodotto da Mauro Pagani e formato da undici imperdibili canzoni, tra le quali Un Sorriso Dentro Al Pianto, unico anticipo dell’album, reso disponibile l’8 gennaio 2021.

Negli scaffali dei negozi da venerdì 29 gennaio 2021, in questo lavoro vengono anche proposti duetti con Fabio Llacqua (che firma ben 5 brani e che ha inoltre curato tutti gli arrangiamenti), Virginia Raffaele (al suo debutto come cantante dopo le imitazioni del personaggio Ornella Vanoni al Festival di Sanremo e non solo) e la “cantatessa” siciliana Carmen Consoli.

Unica è un album ricco di arrangiamenti di fiati e di archi, formato da 11 nuove tracce firmate da autori del calibro di Francesco Gabbani, Pacifico, Renato Zero, Fabio Ilacquae Giuliano Sangiorgi.

La toccante e gradevole canzone in oggetto (qui il testo), la cui seconda voce maschile è di Fabio Ilacqua, che l’ha anche arrangiata, sarà presto accompagnata da un videoclip girato fra le calli e i canali di una Venezia deserta.

copertina album unica

Arcobaleno, Ornella Vanoni, Testo

Download su: Amazon – – Ascolta su: Apple Music – Su Youtube

[Strofa 1]
Sembra di vetro… la tua anima
Si riflette dentro la mia… favola
Giuro di aver visto una lucciola
Non mi ricordo più… quanto ero piccola
E mio padre che fuma una nuvola
Con un dito riesce a farla magica
Nel ricordo dice: “tu non perderla”
Ma tanto era una scusa… per segnarsela

[Pre-Ritornello 1]
Somiglia alle storie che ho perso
Somiglia anche se è un po’ diverso

[Ritornello]
Sei tutta la vita di adesso
Come se non fosse successo
Nient’altro nel resto del mondo
Apparte questo cosmo dentro
Che esplode ogni volta che guardo
Con gli occhi che non riconosco
E mi perdo

[Strofa 2]
Sembra di vetro la tua anima (la tua anima, la tua anima, la tua anima)
Si frantuma come la mia favola
E mia madre che sogna l’America
Chi glielo dirà che il tempo rotola
E travolge tutto e poi dimentica
Ma io farò di tutto per portarcela

[Pre-Ritornello 2]
Somiglia alle cose che ho dentro
Somiglia a quel primo ricordo

[Ritornello]
Sei tutta la vita di adesso
Come se non fosse successo
Nient’altro nel resto del mondo
Apparte questo cosmo dentro
Che esplode ogni volta che guardo
Con gli occhi che non riconosco
E mi perdo

[Outro]
Sembra di vetro la tua anima
E crea un arcobaleno… se il sole esagera