Viktoria Modesta la nuova pop star disabile? Video e testo di Prototype e lo zampino degli Illuminati

0

Viktoria Modesta Moskalova è una cantautrice modella 26enne estone, che nel 2007 perse una gamba. A causa della negligenza di un medico alla sua nascita, Moskalova ha trascorso gran parte della sua infanzia dentro e fuori gli ospedali a causa di una malformazione. Nel 2007 decise di farsi amputare la gamba (dal ginocchio in giù), al fine di migliorare la sua mobilità e salvaguardare la sua salute futura.

In Gran Bretagna, Channel4 ha lanciato il nuovo talento Viktoria, quella che viene definita la nuova popstar, un nuovo tipo di artista,  e lo ha fatto in occasione della finale di X Factor.

In barba alle popstar perfette e prefabbricate come Lady Gaga, l’industria discografica ora punta sulla disabilità, anche se Viktoria si è sempre rifiutata di vedersi e concepirsi come disabile. Prima come modella ed ora come cantante pop, con questa canzone la giovane artista vuole comunicare che non ha importanza come gli altri ci vedono da fuori, ma che è altresì importante come ci si vive e come ci si rapporta con se stessi, senza paura o vergogna.

Qualche giorno fa è stato rilasciato il video ufficiale del nuovo singolo Prototype, un filmato spettacolare dove la vediamo fare un pò di tutto, nonostante sia senza una gamba. Per vederlo cliccate sull’immagine sottostante dopo la quale potete leggere il testo in inglese.

prototype-videoclip-Viktoria-Modesta

Viktoria Modesta, Prototype e gli Illuminati

Prima di concludere vorremmo anche menzionare il lato oscuro della canzone: secondo alcuni, il messaggio del videoclip non sarebbe quello di esaltare il miglioramento di se stessi, bensì nasconderebbe qualcosa di sinistro ovvero il controllo dell’elite sull’umanità da parte degli Illuminati.

L’emittente televisiva britannica ha pagato più di £ 200.000 per mandare in onda una versione breve del video di Prototype durante la finale di X Factor UK, un video visto da oltre 10 milioni di spettatori, che alla fine è diventato virale.

Il video promuoverebbe (usiamo sempre il condizionale) il transumanesimo, lo stato di polizia, il controllo mentale degli artisti, la propaganda dei media ecc.. Se siete interessati e volete approfondire quest’argomento, leggete quest’articolo sapientemente tradotto da Vigilant Citizen, sito molto interessante che parla proprio di questi argomenti.

Testo Prototype – Viktoria Modesta

VERSE ONE

Another life, filled with parts

Circuit board, connecting hearts

Nostalgia for the future

We’re playing god

And now’s the time

We’re limitless, we’re not confined

Its our future

CHORUS

I’m the pro.. i’m the pro.. i’m the pro

i’m the pro.. i’m the pro.. i’m the pro

Im the prototype

I’m the pro.. i’m the pro.. i’m the pro

i’m the pro.. i’m the pro.. i’m the pro

Im the prototype

BRIDGE

Provocately i deny your effort, I’m dedicated

Coz im not restricted by your method

I aint another project, just messing with your logic

Im progressive, not agressive

Stop limiting yourself with your ambition

Your insults, they just give me ammunition

I got a full clip and a hot whip

Are you ready coz we going on a guilt trip ahh..

VERSE TWO

Assemble me, piece by piece

Strip away the incomplete, the model of the future

Colliding minds, its just a start

Feel the sparks, we’re building art

Its the vertigo of freedom ohh..

CHORUS

I’m the pro.. i’m the pro.. i’m the pro

i’m the pro.. i’m the pro.. i’m the pro

Im the prototype

I’m the pro.. i’m the pro.. i’m the pro

i’m the pro.. i’m the pro.. i’m the pro

Im the prototype