Tiziano Ferro – Incanto: testo, audio e video ufficiale

0

Aggiornamento: è uscito il video ufficiale del singolo di Tiziano Ferro intitolato Incanto, in rotazione radiofonica dal 16 gennaio 2015. Il secondo estratto dall’album TZN – The Best of Tiziano Ferro (triplo disco di platino), fa seguito al precedente Senza scappare mai più. Il filmato è stato diretto da Gaetano Morbioli, e narra un pezzetto della vita del cantautore, che per l’occasione si auto-riprende in vari momenti della giornata: dalla sveglia all’incontro con i supporters. Per quel che concerne il significato dell’inedito, esso parla di amore vero, amore fatto di trasparenza, difetti reciproci, quotidianità e stupore. Per vedere il videoclip cliccate sull’immagine sottostante.

incanto-videoclip-tiziano-ferro

Scritto originariamente il 27 novembre 2014

Incanto è un brano inedito di Tiziano Ferro, contenuto nel nuovo album TZN – The Best of Tiziano Ferro pubblicato in data 25 novembre 2014.

Nell’opera prodotta da Ferro e Michele Canova, sono presenti un totale di otto inediti ovvero il primo singolo Senza scappare mai più, Incanto, Se il mondo si fermasse, Il vento, Angelo mio, Quando ritornerai, Lo stadio e Latina. Quest’ultimo è disponibile nella sola versione deluxe, quella con quattro CD e nella Special Fan Edition. Cliccate sul link sopra per ulteriori informazioni sul primo greatest hits del cantautore.

La traccia battezzata Incanto, è numero due del primo CD, ed è stata scritta da Emanuele Dabbono. Siete curiosi di ascoltarla? Cliccate sull’immagine per l’anteprima di 30 secondi, mentre per la versione integrale dovete creare un account gratuito su Deezer.com. Finchè non sarà rimossa, potete anche ascoltarla su Youtube.

Dopo l’immagine relativa alla cover del best of, trovate le parole che compongono questa nuova canzone.

Tzn-The-Best-of-CD-Deluxe-cover-tiziano-ferro

 

Testo Incanto – Tiziano Ferro (Digital Download)

Come quando io ti ho visto per la prima volta
Tra milioni di occhi la vita si nascose
Come fissare il sole in una notte
Far sparire tutti gli altri in un secondo come niente
Dopo un lungo inverno accettammo l’amore
Che meritiamo di pensare o pensiamo di meritare
Per questo a volte ci facciamo così male
Desidero sapere dove va a finire il sole
Se il freddo delle parole gela lo stupore
Se non ti so scaldare né curare dal rumore
Ho soltanto una vita e la vorrei dividere
Con te che anche nel difetto e nell’imperfezione
Sei soltanto… incanto, incanto.
Istantanee di secondi lunghi quanto un anno bisestile
Quando posi la tua testa su di me
Il dolore tace… incanto, incanto.
Semplicemente incanto.
E se sono insicurezze, entusiasmi e poi silenzi
Il mestiere dell’amore al tramonto nei tuoi occhi
Il coraggio in una frase che fa paura
Il rancore nelle storie maturato nel silenzio
Il sorriso che sconvolge mesi di tormenti
La bellezza che stringo, io geloso del tuo cuore
Che proteggerò dal male
Desidero sapere dove va a finire il sole
Se il freddo delle parole gela lo stupore
Se non ti so scaldare né curare dal rumore
Ho soltanto una vita e la vorrei rivivere così
Incanto… è un incanto.
Istantanee di secondi lunghi quanto un anno bisestile
Quando posi la tua testa su di me
Il dolore tace… incanto, incanto.
Semplicemente incanto.
Na na na, na na na…
Il sorriso dei giganti sulla tua bocca sta in un angolo
Ed è puro… incanto
Intanto scatto.
Istantanee di secondi lunghi quanto un anno bisestile
Quando posi la tua testa su di me
Il dolore tace… incanto, incanto.
Semplicemente incanto.