Per sempre nuovo singolo di Luciano Ligabue: audio, testo e video

0

 

Aggiornamento: è uscito il video ufficiale del singolo Per Sempre di Luciano Ligabue. Il filmato è stato diretto dal regista Cosimo Alemà e prodotto da Eventidigitali Films in collaborazione con Cinecittà Studios.

Descrizione: Alcuni momenti rimangono per sempre, fissati su una pellicola cinematografica o nella memoria. Il videoclip di “Per Sempre”, terzo singolo estratto da “Mondovisione” vuole essere anche un omaggio al Cinema, tanto ai film quanto a quello che c’è dietro, l’incredibile mondo di chi si muove su un set, dei veri artefici di quelle opere destinate a rimanere “per sempre”.

ligabue-luciano

Per sempre, questo il titolo del nuovo singolo di Luciano Ligabue, del quale proponiamo testo e audio (presto il video). Questa canzone è estratta dall’ultima fatica discografica Mondovisione (cinque dischi di Platino), uscito a fine novembre 2013, e fa seguito ai precedenti “Il sale della terra” e “Tu sei lei”.

Dal 10 febbraio, questo brano entra in rotazione radiofonica, un pezzo dedicato ai genitori ed a tutti gli affetti. Tra circa una settimana, sarà possibile vedere il video ufficiale girato nella capitale. Il filmato, sarà proiettato in anteprima in 447 cinema italiani, il giorno di San Valentino, e dal prossimo sabato 15 febbraio sarà caricato anche su YouTube.

Il rocker ha dato l’annuncio tramite la sua pagina Facebook: “Vi scrivo mentre sto rientrando da Roma dove abbiamo girato il videoclip per quella canzone. È stato realizzato a Cinecittà e sarà una specie di omaggio al cinema“.

Liga ha spiegato con queste parole il significato del nuovo singolo: “Ci sono delle immagini, delle istantanee che diventano eterne, senza tempo. Sono cose destinate a farti compagnia per tutta la vita: fotografie che non hai bisogno di una macchina o di un telefonino per scattare” ha detto il rocker di Correggio.

Ascoltiamo l’audio di questa canzone seguito dal testo completo.

Testo Per Sempre – Ligabue

Mio padre che mi spinge a mangiare
e guai se non finisco
mio padre che vuol farmi guidare
mi frena con il fischio
il bambino più grande mi mena
davanti a tutti gli altri
lui che passa per caso mi salva
e mi condanna per sempre
mio padre di spalle sul piatto
si mangia la vita
e poi sulla pista da ballo
fa un valzer dentro il suo nuovo vestito

Per sempre
solo per sempre
cosa sarà mai porvarvi dentro solo tutto il tempo
per sempre
solo per sempre
c’è un istante che rimane lì piantato eternamente

E lei che non si lascia afferrare
si piega indietro e ride
e lei che dice quanto mi ama
e io che mi fido
e lei che mi toccava per prima
la sua mano bambina
vuole che le giuri qualcosa
le si gonfia una vena
e lei che era troppo più forte
sicura di tutto
e prima di andarsene mi dà il profilo
con un movimento perfetto

Per sempre
solo per sempre
cosa sarà mai portarvi dentro solo tutto il tempo
per sempre
solo per sempre
c’è un istante che rimane lì piantato eternamente
per sempre
solo per sempre

Mia madre che prepara la cena
cantando sanremo
carezza la testa a mio padre
gli dice vedrai che ce la faremo

Per sempre
solo per sempre
cosa sarà mai portarvi dentro solo tutto il tempo
per sempre
solo per sempre
c’è un istante che rimane lì piantato eternamente
per sempre
solo per sempre