Paolo Simoni – Che stress – video ufficiale e testo

0

Che stress è il nuovo singolo del cantautore romagnolo Paolo Simoni, che anticipa l’uscita di un nuovo album intitolato “Si narra di rane che hanno visto il mare” che fa seguito a Ci voglio ridere su (Le Parole Edition) del 2013 e Ci voglio ridere su del 2012. Il disco in questione sarà formato da 9 11 tracce inedite scritte e musicate da Simoni. L’opera è stata prodotta da Luca Pernici (già al lavoro con Ligabue e Mario Biondi), che ne ha curato gli arrangiamenti insieme allo stesso Simoni, ed uscirà prossimamente in tutti i negozi.

Questa canzone è in rotazione radiofonica dall’11 aprile scorso e disponibile in download digitale dal 15 aprile; Simoni ha spiegato com’è nata: “Un giorno, come tutti i giorni, mi sono alzato. Sono andato al bar, alle poste, al mercato, sono passato dalla stazione, dalla piazza… Per tutta la giornata non ho fatto altro che ascoltare i discorsi della gente come mai avevo fatto prima. Alla sera tornando a casa ho scritto Che stress“.

Il brano, dal sapore elettronico, parla dell’Italia di oggi, con una serie di visioni suggerite dalla gente ascoltata per strada.

Dopo la cover ufficiale, potete vedere il videoclip ufficiale uscito il 6 maggio, il lyric video e leggere i testo scritto di questo nuovo brano.

Paolo-Simoni_CHE-STRESS_cover

Guarda il videoclip

Testo Che Stress – Paolo Simoni
I consigli dei politologi
liste di attese infinite dagli urologi
la voce del presidente alla radio
e questa crisi che crea panico da stadio
anche le madri sono molto preoccupate
usano internet per essere aggiornate
e anche l’Italia non è più quella di una volta
quando Mina cantava Son blu le mille bolle blu

Che stress, che stress
avrei voglia di uscire da questa vita allucinante
Che stress, che stress
c’è qualcuno per caso che ha qualche idea brillante

non è poi un caso se i giovani sono depressi
poche vitamine troppi gli eccessi
se le strade non sono asfaltate
se i bambini non credono più alle fate
e dorme il gatto mentre abbaia il cane
e anche mia nonna non prega più i suoi santi
Aldo dice che oggi sono tutti dottori
Aldo dice che non ci sono pù i signori

Che stress, che stress
avrei voglia di uscire da questa vita allucinante
Che stress, che stress
c’è qualcuno per caso che ha qualche idea brillante
Che stress, che stress
avrei voglia di uscire da questa vita allucinante
Che stress, che stress
diamo aria a questo mondo
apriamo quelle finestre
Che stress, che stress
il postino con la raccomandata da firmare
Che stress, che stress
il collega in ufficio con l’alitosi sempre al top!
Che stress, che stress
la crisi spiegata dai migliori opinionisti
Che stress, che stress
l’aumento dell’Iva, della benzina
e dei maroni degli italiani
Che stress, che stress
la tangenziale, lo ztl e il parcheggio a pagamento
Che stress, che stress
mia nonna, legge di stabilità
ma vuol dire che rimangono li stabili per sempre?
Che stress, che stress
laureato in Italia ma lavoro all’estero
come cameriere però
Che stress, che stress
ho un amico che ha conoscenze potrebbe…
diamo aria a questo mondo
apriamo un po’ quelle finestre.