La lupa nuovo singolo di Fiordaliso in uscita il 26 aprile: testo e video

0

Il 26 aprile 2015, sarà disponibile negli store digitali il nuovo singolo di Fiordaliso intitolato La Lupa.

La cantante pop rock piacentina Marina Fiordaliso, torna quindi alla ribalta con questa canzone autobiografica dal sapore rock, scritta tre anni fa da Roberta Faccani, dal 2005 al 2010 voce dei Matia Bazar. La musica è invece di Giordano Tittarelli mentre gli arrangiamenti sono opera di Tomas Goldney, leader della rock band ellenica Bare Infinity, gruppo che ha realizzato in studio altre quattro tracce che saranno incluse nel nuovo progetto discografico prodotto dalla cantante per Sonomusica Edizioni Musicali. L’opera è stata missata da Sabino Cannone presso i Morevox Studios di Milano.

L’inedito parla della grande forza di una donna, paragonabile a quella di una lupa che ringhia contro chi minaccia i suoi cuccioli, che leccandosi le ferite resta fedele a chi non l’ha mai ingannata, che non dimentica chi le porta guai, una donna che ogni giorno lotta per farcela da sola, superando tutti gli ostacoli per amore dei suoi figli.

La canzone, in parole spicciole definita dalla cantante come “un inno delle donne che hanno cresciuto da sole i propri figli facendosi in quattro”, è stata presentata in anteprima domenica 12 aprile a Domenica in. Cliccate qui per vedere il video della sua esibizione negli studi Rai. Dovete andare a 01:19:40.

Prossimamente sarà possibile vedere il video ufficiale scritto e diretto PaoloAlberto Tonoli. Su Facebook, la cantante ha caricato un’immagine delle riprese del filmato girato a Calcata (VT), approfittandone per ringraziare il sindaco Pandolfi, il vicesindaco Albani, il direttore del parco Sestili, la protezione civile e coloro i quali hanno collaborato alla realizzazione.

La copertina è stata realizzata da Cinzia Vitaliano ed appena dopo di essa potete leggere le parole che compongono questo nuovissimo pezzo.

Update: il brano è incluso nel nuovo album Frikando’ uscito il 16 ottobre 2015.

fiordaliso-la-lupa-cover

Testo La lupa – Fiordaliso

COS’ E’ QUESTA MIA VITA?
QUANTE VOLTE M’HA GIÀ PRESO TUTTO SENZA CHIEDERE SCUSA
CON IL CUORE IN GALERA, PRIGIONIERO DI UN MONDO IN CUI SPESSO MI SENTO STRANIERA
LASCIO DIETRO LE SPALLE UNA ECO D’ INUTILI AMORI E DI TROPPE BATTAGLIE
CHIUSA NELLA TANA…. NELLA NOTTE SCURA…. NELLA NOTTE SCURA….
COS’ E’ MAI LA FORTUNA?
MI RIPETO PIÙ FORTE DI IERI “NON VOGLIO MICA LA LUNA”
E NONOSTANTE L’ORGOGLIO
HO PAGATO SENZA DIRE NIENTE FINO ALL’ULTIMO SBAGLIO
E ORA CHE SONO IN FUGA SOLAMENTE VICINO A ME STESSA MI VEDO SICURA
MA NON HO PAURA…OGGI SONO DURA …COME SONO DURA…
LA LUPA NON DIMENTICA SI LECCA LE FERITE E DICE NO
AFFILA UNGHIE E DENTI MA RESTA LI’ IN DISPARTE UN ALTRO PO’
CON GLI OCCHI FIERI E VIGILI DI CHI HA IMPARATO A SCEGLIERE
E PIÙ A NESSUNO VENDERÀ NE’ ANIMA NE’ PELLE …
BRACCATA DA UN BRANCO DI IPOCRITI
OGGI NON PROVO NIENTE
MI DOMANDO DA QUANDO HO INIZIATO A SENTIRMI DISTANTE
SARÀ CHE DA GRANDE, L’ENTUSIASMO SI SPEGNE NEI CALCOLI DELLA MENTE
MEGLIO LA COERENZA E’ QUESTIONE DI STILE ,NON SOLO DI SOPRAVVIVENZA
SILENZIOSA E CUPA… SONO IO LA LUPA …SONO IO LA LUPA…
LA LUPA NON DIMENTICA FEDELE A CHI NON L’HA INGANNATA MAI
ANNUSA CHI NON MERITA E NON PERDONA SE LE PORTI GUAI
LEI SI DIFENDE IMPAVIDA SE INTRALCI IL SUO CAMMINO
COME UNA MADRE TENERA PROTEGGE IL SUO BAMBINO…DAL SOLITO BRANCO DI IPOCRITI
LA LUPA NON DIMENTICA
E SENZA FRETTA ASPETTERÀ CHE PASSI IL TEMPORALE
TANTO NEMMENO LEI LO SA CHE COSA PUO’ CAMBIARE…LA LUPA DI FRONTE AL DESTINO !