Sonohra feat. Claudia Sala – Oltre i suoi passi: testo e video ufficiale

0

Si intitola Oltre i suoi passi il nuovo singolo dei Sonohra con la collaborazione della giovane cantante siciliana Claudia Sala, ora accompagnato dal video ufficiale.

Questa canzone è la terza estratta dal quarto lavoro in studio Il Viaggio (12.000 copie fisiche vendute), ultima fatica discografica di Diego e Luca Fainello rilasciata lo scorso 22 aprile.

Masterizzato da Greg Calbi e Steve Ferrone nei famosi studi Sterling Sound di New York, l’opera è impreziosita da importanti collaborazioni. Enrico Ruggeri ha scritto il testo del primo singolo nonché title track “Il Viaggio”, mentre i Modena City Ramblers ed Sonohra stessi, lo hanno eseguito in studio. Vincenzo Incenzo (autore del musical Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo) ha invece firmato la traccia “Incantevole”.

Venerdì 3 ottobre 2014 ovvero oggi, è stato caricato nel loto canale Youtube il videoclip che accompagna questo pezzo, scritto da Luca e composto da Diego.

Il filmato è stato diretto da Franco Lanfredi, ed è ambientato nella provincia di Verona, esattamente nel Parco delle Cascate di Molina, il Forte di Monte frazione di Fumane, il Castello di Valeggio sul Mincio e Borghetto di Valeggio sul Mincio.

Potete vederlo cliccando sull’immagine sottostante ed a seguire trovate le parole che compongono questa canzone.

Prima però vogliamo ricordarvi che il duo, protagonista lo scorso aprile a Milano di un’inedita performance con l’artista cinese Li Wei (autore dell’immagine relativa alla copertina dell’album), a fine ottobre ripartiranno con il loro Il Viaggio tour. Si parte il da26 ottobre Piazza IV Novembre – Minerbe (VR); il 15 novembre al PalaGeox di Padova, 16 novembre al Blues House di Milano ed il 14 dicembre al Planet di Roma.

sonohra-Oltre-i-suoi-passi-video-screenshot

Testo Oltre i suoi passi – Sonohra feat. Claudia Sala (Digital Download)

Cercherò dentro di me
la voce del mondo
solcherò la paura che
nasconde il silenzio
l’aria mi scivola via,
profuma di neve ora
pura e celeste come
la verità che io non ho

Io vivrò in te
aspettami ruberò il tuo
posto al cielo
non ti perderò..

Viaggerai lungo la via tracciata
dagli occhi di chi sà vedere al di là
oltre i suoi passi, qualcuno raccoglierà
i nostri sogni persi, qualcuno che ti darà
quello che io forse non ho

Io vivrò in te aspettami
ruberò il tuo posto al cielo,
io vivrò in te non sarai polvere
che cadrà su i ricordi miei

Ruberò il tuo posto al cielo e vedrai il sole
sorgere su di noi, non ti scoderò..