Amedeo Preziosi, Riccardo Dose e Awed in “Scusate per il Disagio” (Prodotta da Dj Matrix & Paolo Ortelli): guarda il video e leggi il testo

0

Amedeo Preziosi, Riccardo Dose e Awed, al secolo Simone Paciello, sono tre conosciutissimi e simpaticissimi youtuber che, insieme a Dj Matrix & Paolo Ortelli, hanno dato vita alla canzone battezzata Scusate per il Disagio.

Da quando è uscito, Scusate per il Disagio è il brano maggiormente “di tendenza” su Youtube, basti pensare che dal 30 giugno ad oggi, il videoclip viaggia verso le 2 milioni di views.

La canzone è stata scritta dagli interpreti ed è principalmente incentrata sui più recenti Meme nati sul web, come “30 euro alle macchinette”, “Saluta Antonio” ed altri. Amedeo sottolinea appunto il disagio del web…

Per vedere il visualizzatissimo filmato cliccate sull’immagine sottostante, mentre a seguire trovate il testo che compone questo pezzo.

Scusate per il Disagio testo

[Introduzione]
Sku Sku
Brrrah
Sku Sku Sku
Brah Brah

[Strofa 1]
Accendo il Mac Book Pro
Vediamo sul web cosa gira
A vedere sto schifo giorno dopo giorno mi sale anche un po’ l’autostima
C’è bisogno di aiuto
Salviamo ‘sto mondo perduto
Non riesco a guardarvi per mezzo minuto se poi passa Antonio no, non lo saluto
Sarà che siamo stupidi noi
Dobbiamo iniziare a fare un po’ i Bad Boys
Google traduttore, bro, sul mio Pc
Chiude più rime della DPG
Fiero di me, lo dico urlando
A centotrenta, sto tornando
In autostrada tutto fatto
È proprio questo che mi domando (Brrrrrah!)

[Ritornello]
Noi ce ne fot*iamo
Se non ti piacciamo
Ciao ciao con la mano
Stasera spacchiamo
Ame, Dose, Paciello
Facciamo bordello
Se parte il contagio
Scusate il disagio
Ooooh Ooooh
Scusate per il disagio
Ooooh Ooooh
Scusate per il disagio
Scusate per il disagio
Scusate per il disagio

[Strofa 2]
Anziani che hanno perso il conto
Non sanno fare 15 e 18
Ora che i babbi col trash fanno il botto
Come Costanzo che dice “sei motto” (Skrt Skrt)
Per essere al top, non fare flop
Dovrei fare un pezzo in spagnolo
Poquito, poquito sei un rincoglionito
Che puoi accompagnare solo
Ame, Dose e Paciello sopra un motorello: si vola
Tiro dritto al casello di zona
Suono a una tipa perché è una figona
E lei va come al Mugello
Sarà che siamo presi male
Sembra sia moda fare cagare
Mentre con noi avete un brutto presagio
Quindi scusateci per il disagio

[Ritornello]
Noi ce ne fo*tiamo
Se non ti piacciamo
Ciao ciao con la mano
Stasera spacchiamo
Ame, Dose, Paciello
Facciamo bordello
Se parte il contagio
Scusate il disagio
Ooooh Ooooh
Scusate per il disagio
Ooooh Ooooh
Scusate per il disagio
Scusate per il disagio
Scusate per il disagio